Uomini che restano

So che questo libro è il migliore, penso che tu debba avere questo libro Uomini che restano di Sara Rattaro. All’inizio non si accorgono nemmeno l’una dell’altra, ognuna rapita dal panorama di Genova, ognuna intenta a scrivere sul cielo limpido pensieri che dentro fanno troppo male. Ottenere questo libro Uomini che restano di Sara Rattaro in linea e scaricare o leggere se lo si desidera, si prega di trovare su internet. Fosca e Valeria si incontrano per caso nella loro città, sul tetto di un palazzo dove entrambe si sono rifugiate nel tentativo di sfuggire al senso di abbandono che a volte la vita ti consegna a sorpresa, senza chiederti se ti senti pronta. Fosca è scappata da Milano e dalla confessione scioccante con cui suo marito ha messo fine in un istante alla loro lunga storia, una verità che per anni ha taciuto a lei, a tutti, persino a se stesso. Valeria nasconde sotto un caschetto perfetto e un sorriso solare i segni di una malattia che sta affrontando senza il conforto dell’uomo che amava, perché lui non è disposto a condividere con lei anche la cattiva sorte. Quel vuoto le avvicina, ma a unirle più profondamente sarà ben presto un’amicizia vera, di quelle che ti fanno sentire a casa. Perché la stessa vita che senza preavviso ti strappa ciò a cui tieni, non esita a stupirti con tutto il buono che può nascondersi dietro una fine. Ti porta a perderti, per ritrovarti. Ti costringe a dire addio, per concederti una seconda possibilità. Ti libera da chi sa soltanto fuggire, per farti scoprire chi è disposto a tutto pur di restare al tuo fianco: affetti tenaci, nuovi amici e amici di sempre, amori che non fanno promesse a metà.

libro Uomini che restano di Sara Rattaro

Dettagli prodotto

Copertina rigida: 250 pagine
Editore: Sperling & Kupfer (13 febbraio 2018)
Collana: Pandora
Lingua: Italiano
ISBN-10: 8820064545
ISBN-13: 978-8820064549
Peso di spedizione: 440 g

Ecco di seguito è recensione:
Libro Uomini che restano di Sara Rattaro – La vita ci mette a dura prova ,ci provoca dolore e sofferenza. C’è chi resta e c’è chi fugge e poi c’è anche chi arriva . Si perché, la cosa strana è che il destino in questi momenti ci fa incontrare persone adatte ad aiutarci ad affrontare queste prove . Se ti piace, per favore leggi anche questo libro Io, te e il mare.
Fosca e Valeria sono due donne che si incontrano per caso in una città che è la loro ,Genova. Entrambe alla soglia dei quarant’anni ,entrambe travolte dagli eventi che la vita gli ha posto davanti . I loro mariti le hanno abbandonate , chi per paura e chi per la ricerca di una verità scomoda .Entrambe si chiedono perché questo dolore sia capitato a loro , se sono loro le sbagliate che non sanno far restare gli uomini . Tutto questo dolore le porterà a fare un viaggio interiore alla ricerca di un nuovo equilibrio , di una una nuova realtà che le renda di nuovo sicure.
Si tocca il fondo per poi risalire ,sarà questo che Fosca e Valeria faranno , perché non hanno alternative ,è un passaggio obbligato , perdersi per poi ritrovarsi .
Una storia profonda e intensa che arriva dritta al cuore. Una storia che ha il sapore della realtà . Una lettura forte dove vengono trattati argomenti importanti come la malattia e il tradimento . Questo libro ci racconta Il percorso introspettivo di Fosca e Valeria che attraverso il loro dolore ,dopo averne preso consapevolezza ,cercano di rinascere .
Una storia bellissima che da tanto e insegna tanto . Io vi consiglio di leggerla , perché questa storia ci parla di vita , quella vera e lo fa direttamente senza mezze misure .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *